AVI segnala:
I film di famiglia negli archivi audiovisivi e nelle biblioteche. Metodologie e pratiche archivistiche

Roma, 25-26 gennaio / 22-23 febbraio 2018

Il corso, strutturato in lezioni frontali ed esercitazioni pratiche, è rivolto ad archivisti e operatori culturali di diverse istituzioni (archivi, cineteche, associazioni, biblioteche, mediateche) che necessitano di competenze teoriche e tecniche legate al lavoro di gestione, archiviazione e descrizione di questo patrimonio filmico, al fine di intervenire su materiali che sempre più spesso si inseriscono e si presentano nella pratica quotidiana degli operatori di questi ambiti.

Ma è anche rivolto a coloro che possono essere interessati ad approfondire gli aspetti archivistici legati a questo tipo di materiale filmico per averne una maggiore consapevolezza nel momento del riuso in nuove produzioni cinematografiche o artistiche, o nel loro percorso di studio e ricerca.

I docenti sono:

    * Stefano Vitali (Direttore ICAR-Istituto Centrale per gli Archivi, Roma)
    * Karianne Fiorini (Archivista indipendente specializzata nel trattamento dei film di famiglia, Bologna)
    * Daniela Currò (Conservatrice Cineteca Nazionale - Centro Sperimentale di Cinematografia, Roma)
    * Paolo Caneppele (Responsabile collezioni Österreichisches Filmmuseum - The Austrian Film Museum, Vienna)
    * Letizia Cortini (Responsabile formazione e trattamento scientifico patrimonio AAMOD, Roma)

Qui il link alla pagina sul sito dell'ANAI in cui trovate il programma completo e la scheda di iscrizione:

http://www.anai.org/anai-cms/cms.view?munu_str=0_15_0_3&numDoc=1217

Deadline iscrizioni 18 gennaio 2018.

© 2018 - AVI MEDIATECHE - c/o Centro Culturale San Biagio - Viale Aldini, 24 Cesena (FC) - CF 90043670406 - Privacy & cookie
Segreteria organizzativa e amministrativa AVI - c/o Mediateca di Cinemazero - Palazzo Badini - Via Mazzini, 2 - 33170 Pordenone
Contatti: e-mail info@avimediateche.it - tel. 0434 / 520945 - Condividi: